NUOVI LUOGHI DELLA CONTEMPORANEITÀ - Parole, foto#grafia, poesia

MARTEDI 31 MARZO 2015, ore 18.30

"Il caso delle social street come esempio di organizzazione sociale capace di influire nelle politiche e nel quotidiano della città"

Terzo incontro della rassegna organizzata dall’associazione Civico 32 insieme a GarBo – Giovani architetti Bologna in collaborazione con Scuola della Carta, Fantomars arte accessibile, Versante Ripido.

Nuove forme di legame sociale sono le social street come esempio virtuoso all'interno di contesti, le città, che mutano il loro aspetto di continuo. Come rendere il mio quartiere, il mio ambito di vita piccolo o grande, riconoscibile? e abitabile? Al di là di discorsi più generali, rimane la questione della mia vita quotidiana e dei luoghi che attraverso tutti i giorni. Delle città, che vado a visitare, secondo Augé, è in atto una serializzazione dei luoghi abitati. Ogni città, che voglia entrare o confrontarsi nel circuito del turismo attuale, chiama architetti famosi a progettare le opere più in vista. In questo modo, più che il luogo dove qualcosa cresce nella sua storia, si va ad edificare in uno stile "internazionalistico", cosa che, insieme ai non luoghi fioriti in tutto il mondo, rende il nostro pianeta riconoscibile (in quanto dovunque trovo lo stesso supermercato) ed allo stesso tempo spaesante.

Ivana Pais, docente di Sociologia economica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dialoga con Saverio Cuoghi della rete bolognese delle social street. Intervengono alcune social street cittadine: via Duse, via Nazario Sauro e via del Pratello.

Manifesto della Rassegna

Calendario Rassegna

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

NUOVI LUOGHI DELLA CONTEMPORANEITÀ - Parole, foto#grafia, poesia

MARTEDI 24 MARZO 2015, ore 18.30

Il "nonluogo politico" generato dalla crisi della rappresentanza: democrazia, neoliberismo e comunicazione
 

Secondo incontro della rassegna organizzata dall’associazione Civico 32 insieme a GarBo – Giovani architetti Bologna in collaborazione con Scuola della Carta, Fantomars arte accessibile, Versante Ripido.

"Con l'emergere prepotente del discorso economico la politica da un po' di tempo segna il passo. Oggigiorno si parla sempre più di tecnici e uomini direttamente provenienti dal mondo della finanza entrano a governare l'ambito politico: revolving doors (Monti, il presidente del consiglio italiano del fiscal compact in costituzione, fu un dipendente illustre di Goldman Sachs). Benché sembri che tutti possiamo essere più informati, tutti i giorni e in ogni momento, questa informazione sicuramente puntuale non è per nulla esauriente. Sappiamo tutto di un dato fatto di cronaca e nulla di accadimenti più importanti, a cui ha accesso solamente chi cerca e trova i modi particolari di informarsi. Eppure la nuova tecnologia ci consentirebbe di creare comunicazioni e luoghi di discussione del tutto nuovi, che sfuggirebbero ai modi del controllo e alle forme del conformismo contemporanei. Nel momento in cui le formazioni politiche tradizionali perdono il loro senso, i grandi partiti politici sembrano trascinarsi verso modalità leaderistiche e prive di partecipazione, attrattori di consenso e non più formatori di coscienze politiche, quali altre forme per la politica?"

In questo “nonluogo politico” generato dalla crisi della rappresentanza, su democrazia, neoliberismo e comunicazione, interviene il politico e filosofo Stefano Bonaga, moderato da Livio Scaramuzzo.

Manifesto della Rassegna

Calendario Rassegna

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

NUOVI LUOGHI DELLA CONTEMPORANEITÀ

MARTEDI 17 MARZO 2015, ore 18.30

Parole, Poesie e Foto#grafia

Prende il via la rassegna organizzata dall’associazione Civico 32 insieme a GarBo – Giovani architetti Bologna in collaborazione con Scuola della Carta, Fantomars arte accessibile, Versante Ripido.

Cinque incontri tra sociologia, filosofia, psicanalisi e architettura, più un concorso foto#grafico, uno di poesia e tre mostre, per indagare i “Nuovi luoghi della contemporaneità”.

Serata inaugurale dedicata alla società dei consumi e al concetto di nonluogo elaborato dall’antropologo francese Marc Augé.

"il fortunato concetto di non luogo, figlio della migliore antropologia francese, mette l'accento sull'importanza dello spazione nella creazione di senso, sottolineando, il ruolo principe dell'attore nell'interpretazione del mondo che lo circonda. L'attore in quanto consumatore sarà al centro di diversi percorsi di senso tra cui quello che fa di un non luogo un luogo, per lui naturalmente"

Se ne parla con Domenico Secondulfo (Università di Verona) e  Piergiorgio Degli Esposti (Università di Bologna)

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

I NUOVI LUOGHI DELL'IMPRENDITORIALITA'

MARTEDI 10 MARZO 2015, ore 18.30

L'obiettivo dell'incontro è illustrare i cambiamenti avvenuti nello sviluppo delle attività imprenditoriali e come questi hanno profondamente modificato e modificheranno i tradizionali luoghi di lavoro così come li conosciamo oggi.
Il primo intervento sarà focalizzato sulle imprese sociali e sull'esperienze di Social Seed: dagli spazi di coworking agli incubatori diffusi.
Il secondo intervento riguarda invece i nuovi (non)luoghi di sviluppo delle imprese "profit": partendo dalla definizione di startup innovative, verranno descritte le fasi di crescita del business e gli attori coinvolti, con particolare attenzione sulle attività svolte da Bologna Startup e la neonata Associazione Quadrante.

Verrà inoltre presentata la storia di Kopjra: startup attiva nel settore Legal-ICT e accelerata presso WCAP Bologna (acceleratore di imprese di TIM).

Intervengono:

Giulia Sateriale: Master in Environmental Economics presso la London School of Economics, nel 2014 contribuisce a fondare Social Seed realtà che si occupa di accelerazione e impact investing per start up ad alto valore sociale sviluppando percorsi di accompagnamento alla creazione d’impresa, alla valutazione degli impatti, alla ricerca di early stage seed-investment. In qualtià di consulente si è occupata di sostenibilità ambientale e sociale su diversi progetti di Corporate Social Responsability. 

Federico Strollo: Master in Business Administration presso la Cranfield Business School (UK) e qualifica APMP – qualifica in Project Management rilasciata dall’Association for Project Management (APM) – , nel 2012 ha creato il network Bologna Startup organizzando ad oggi più di 20 workshop formativ e collabora con l’incubatore di impresa Innovami. E' fondatore dell'associazione Quadrante con cui ha organizzato il Bologna Service Design 2015.

Tommaso Grotto: giovane startupper, si occupa di informatica, marketing e finanza. Negli ultimi 2 anni ha vinto 6 bandi di imprenditoria giovanile con 4 progetti: MercatinoLibri.it, Konduka, Noise the Net e Kopjra. È consulente e formatore per numerosi professionisti, politici, startup e aziende italiane, svizzere, inglesi e spagnole. Attualmente è cofondatore, CEO e Product Manager di Kopjra. E' co-fondatore del'associazione Quadrante.

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna
 

 

LA PENNA PESANTE

MARTEDI 3 MARZO 2015, ore 21

“Voglio la penna pesante / perché il polso deve dolere”.
La notte è nera, la notte è notte vera.
Ma è la notte che prepara il giorno, non il giorno la notte.
Pesantezza? Sì, pesano grevi le cose.
La materia opaca stanca gli occhi. E allora luce, luce, luce.
Luce per guardare sempre e per meglio vedere. Luce che mendica “un lembo di pianura
dove giocare pazza coi fili d’erba”.
La distanza tra il visto e il vissuto è breve, e sta tutta “tra il cuore e la mano”.
Perché rapida è la cattura; non per il possesso, ma per la custodia e la cura.

Intervengono:

Maurizio Mattarelli, autore del libro di poesie “La Penna Pesante” (Edizioni Stilelibero, Budrio - Bologna)

Mario Giorgi, scrittore e regista di teatro
Maurizia Martelli, editrice

Leggerà alcuni brani Francesca Ballico
Inserzioni musicali di Enrico Guerzoni, violoncello

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

Prossimi appuntamenti

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gallery