L'ebook de "L'ETA' della PAURA"

All'interno della COLLANA Versante Ripido / LaRecherche.it è disponibile l'ebook "LA PAURA E LA CITTA'" che raccoglie le fotografie e le poesi selezionate nell'ambito dell'omonimo concorso. Gli ebook sono liberamente scaricabili a questo link
Edizionifolli offre agli autori e ai lettori la possibilità di richiedere un limitato numero di copie cartacee prodotte artigianalmente e singolarmente numerate (email: secco@vinincanta.it).

CIVICO32 | c/o CostArena CafèTeatrOsteria | via Azzo Gardino 48 | Bologna

PER NON AVERE PAURA DI CHI ARRIVA SULLE NOSTRE COSTE

Mercoledi 13 Dicembre 2017, ore 21.00

Terzo incontro della rassegna "L'Età della Paura" in collaborazione con SnS - Sostenere Non Sopportare

Gli strumenti in essere messi in campo dal salvataggio in mare fino alla possibile integrazione dei migranti nel tessuto economico e sociale del nostro paese.

Ne parliamo con:

Teresa Marzocchi, Esperta di Immigrazione
Francesco Camisotti, Cooperativa CAMELOT
Barbara Curti, Laura Di Salvo, Francesco Malossi, accoglienza dei migranti a domicilio – Progetto Vesta Comune di Bologna
Becaye Diba, ospite a domicilio - Progetto Vesta Comune di Bologna

CIVICO32 | c/o CostArena CafèTeatrOsteria | via Azzo Gardino 48 | Bologna

LA PAURA E LA CITTA'

Giovedi 27 Aprile 2017, ore 18.30

Primo incontro della rassegna "L'Età della Paura" in collaborazione con SnS - Sostenere Non Sopportare

Senso di precarietà e caduta delle identità personali e collettive si confrontano con il fenomeno migratorio, la minaccia del terrorismo e la paura dell'altro in genere.

Ne parliamo con:

Daniele BENINI, psicologo e psicoterapeuta
Pierluigi MUSARO', Professore di sociologia Università di Bologna

Modera l'incontro:

Livio Scaramuzzo, Civico 32

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

STATISTICA E INFORMAZIONE: USO ED ABUSO

Martedì 4 Aprile 2017, ore 18.30

Molti cittadini accolgono con scetticismo o disinteresse i dati statistici, spesso asettici, forse “manipolati”, comunque utili solamente quando confortano le proprie idee.
La selezione dei dati porta con sé in ogni caso dei rischi nella loro successiva interpretazione?
Possono le informazioni veicolate dal dato statistico aiutare a comprendere realmente la nostra situazione sociale? Misurare il suo progresso o regresso, focalizzare i problemi e frenare la quotidiana “slavina” di notizie contraddittorie (se non false), che circolano nei media?

Ne parliamo con:

Donato SPERONI, Giornalista e scrittore, responsabile del blog Numerus sul sito del Corriere della Sera

Toni IERO, Responsabile Centro Studi UnipolSai Assicurazioni


CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

 

Prossimi appuntamenti

Maggio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gallery