Licenza di tortura?

 

 

 

L'esposizione resta aperta fino al 14 Dicembre 2012, dalle ore 18,00 in poi.

 

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

 

Io tengo la maschera perchè sono una maschera

Il 27 ottobre 2012 Sabato, ore 19.00

 

si inaugura la personale di Carla Chicca, insegnante di Educazione Artistica e pittrice bolognese

 

La mostra, curata dall’Associazione Il Navile Carte d’Arte, presenta diverse opere pittoriche legate fra loro da un unico filo conduttore: la ricerca compositiva, intesa come ordine armonico, da cui si dipanano linee e colori, che seguono un percorso verso forme a volte racchiuse, a volte più libere o compenetrate tra loro, oppure semplicemente simmetriche. I contenuti privilegiano il tema della maschera come creazione antica e nuova allo stesso tempo, e la materia naturale e artificiale viene rielaborata fin quasi a raggiungere l’astrazione.

 

L'inaugurazione sarà preceduta da una presentazione multimediale, a coloro che desiderano assistervi è consigliata la massima puntualità.

 

L'esposizione resta aperta fino al 21 novembre, è visibile dal martedì al sabato dalle ore 18,00 in poi.

 

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna
 

LUCE PROPRIA

Il 18 maggio 2012 Venerdi, ore 19.00

 

 

 

 

 

 

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

 

I VOLTI DELLA PASSIONE

Il 4 maggio 2012 Venerdi, ore 19.00

 

 
si darà inizio alla mostra fotografica I VOLTI DELLA PASSIONE


Ovvero: “I ragazzi di Via Castiglione”


di Luca Ghedini, con la partecipe collaborazione di Michele Orsi Bandini


si brinderà ad libitum - presenta Diego Maria Macrì


la Mostra perdurerà fino al giorno 16 maggio compreso

 

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna
 

 

Il tempo sulla carta

Giovedi 29 marzo 2012, ore 20.30

Cortile Cafè e Civico 32

 

Personale di YURIA BROCCOLI

 

Sono una carrellata di illustrazioni realizzate in tempi differenti.
Rappresentano ognuna una dimensione a sè stante ma analoga,
intente a rappresentare appunto dimensioni e tempi differenti nel
momento in cui sono state realizzate e rese
vive attraverso il mio segno che a volte trema,
a volte incide, a volte è inesistente lasciando a chi osserva, spazi vuoti e sospesi.
Prevale nelle mie illustrazioni la tecnica ad incisione. Anche se alcune sono state
realizzate a penna e matite.
La dimensione che le appartiene, tutte è appunto la sospensione di questo tempo
che non si decide a fermarsi ma rimane intrappolato nei nostri ricordi facendo vivere
le emozioni talvolta sostiuite dal "tic e tac" di un orologio comune.

 

Lunedi-Sabato 18.00-24.00


CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

 

 

Prossimi appuntamenti

Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Gallery