RUBEDO OPERA AL ROSSO - venerdì 20 marzo 2015 ore 18.30

Estratto testo critico di Giovanni Monti

"Rubedo. Opera al Rosso.

Questo termine può rappresentare il punto nel quale confluiscono i fili tirati dall'autrice nei diversi piani di narrazione, che scorrono parallelamente, o a volte addirittura intrecciandosi, lungo un percorso iniziatico spirituale e trascendente..."

Il cammino si dipana attraverso tappe e fusioni tra elementi opposti ma simmetrici e complementari, proprio come avviene nel procedimento alchemico che da' il nome all'opera pittorica e che realizza con la trasformazione della materia nota come "opus magnus".

Estratto critico di Annalisa Mombelli

"La giovani artista ha evidenziato la sua ricerca del rapporto luce ed ombra, ricordando in queste esecuzioni la pittura seicentesca di Rembrandt giocata proprio nei bruniti neri e nei neri ocra. L'oscurità dei dipinti di Rita non è data però dal puro nero ma dal bitume da cui fa emergere luci potenti. Il colore bisogna sentirlo e nobilitarlo e lei lo ha saputo fare.

Ha scavato nel colore e sul legno come si scava nella vita alla ricerca della Verità che non è mai limpida ma torbida, fatta di luci e ombre che tra loro sono sorelle, e può essere intuita e compresa solo con Cuore ed Animo".

 

CIVICO32, presso il Cortile Cafè | via Nazario Sauro 24/b | Bologna

Prossimi appuntamenti

Novembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Gallery