CONCORSO FOTO#GRAFICO E POETICO - La paura e la città

Proroga concorso al 15 settembre 2017!

Il Civico32, Versante Ripido, Scuola della Carta e Humareels  - Poverarte/fotografia, indicono la terza edizione di un concorso foto#grafico e poetico a libera partecipazione che verte su un tema socialmente rilevante.Nell'ambito della rassegna "L’ETÀ della PAURA", prende il via il concorso Foto#grafico e poetico, a tema più specifico

 

 

LA PAURA E LA CITTA’

Mobilità, precarietà, caduta delle identità personali e collettive sembrano connotare lo scenario odierno della città: paura e sterile reazione oppositiva e violenta le conseguenze?

Scarica qui il regolamento

Scarica qui il modulo di iscrizione al concorso foto#grafico

Scarica qui il modulo di iscrizione al concorso poetico

REGOLAMENTO DEL CONCORSO
Art. 1 – CONCORSO
L’Associazione Il Civico 32 (www.civico32.org) con sede operativa a Bologna in Via Nazario Sauro 24/b presso Il Cortile Cafè ha in programma un ciclo di incontri iniziato a primavera 2017 e che proseguirà nella stagione 2017/2018, allo scopo di discutere pubblicamente di implicazioni sociali, politiche, economiche e psicologiche sul tema “L’ETA’ della PAURA”.
In questo percorso si inserisce il presente concorso, a tema più specifico, organizzato assieme a Versante Ripido, a Scuola della Carta e a Humareels - Poverarte/fotografia.
Art. 2 – TEMA LA PAURA E LA CITTA’ Mobilità, precarietà, caduta delle identità personali e collettive sembrano connotare lo scenario odierno della città: paura e sterile reazione oppositiva e violenta le conseguenze?
Art. 3 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Il concorso, e la relativa ricezione delle immagini e delle poesie, sarà considerato aperto in data 1 giugno 2017 e si chiuderà il 31 agosto 2017. Tutte le opere non pervenute nel lasso di tempo descritto saranno invalidate, e di conseguenza non ammesse al concorso.
Il concorso è aperto sul tutto il territorio nazionale a tutte le persone interessate purché maggiorenni.
Per partecipare al concorso Foto#grafico è necessario nell’ordine:
• Compilare la scheda di iscrizione presente su http://civico32.org/index.php/concorso-foto-grafico;
• Inviare la scheda compilata all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
• Aspettare la conferma dell’avvenuta iscrizione e la comunicazione del codice identificativo (che avverrà entro 10 giorni lavorativi, ma di norma viene inviato entro 24 ore);
• Inviare le immagini all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. riportando nel campo oggetto: ‘Concorso foto#grafico LA PAURA E LA CITTA’ - COGNOME NOME’ (con riferimento al nome e cognome del proponente) secondo le modalità di seguito indicate.
Ogni partecipante potrà presentare fino ad un massimo di tre Foto#grafie/opere. Ogni partecipante si assume la responsabilità dei soggetti ritratti. Per le immagini in cui compaiono persone riconoscibili il concorrente dovrà essersi munito della liberatoria firmata dal/i soggetto/i fotografato/i.
Le opere dovranno essere presentate in formato JPEG, con una risoluzione massima di 300 dpi per il lato maggiore e una dimensione massima di 3 Mb. Verrà comunicato successivamente agli autori il formato di stampa per le Foto#grafia selezionate.
Sono ammesse sia Foto#grafia a colori che in bianco e nero. Le Foto#grafia vanno presentate in modalità RGB. Non saranno accettate Foto#grafia con logo, firma, watermark e segni riconoscibili di qualsiasi genere.
Al fine di garantire l’anonimato e l’obiettività della valutazione della Giuria, il file di ogni Foto#grafia presentata dovrà essere rinominato con il codice identificativo (comunicato nella conferma di iscrizione) seguito da “_titolo Foto#grafia” (ad es.‘23042014 185554_titolo Foto#grafia’).
Per partecipare al concorso poetico è necessario nell’ordine:
• Compilare la scheda di iscrizione presente su http://www.versanteripido.it/newsletters/concorso-di-poesia-vr2017
• Inviare la scheda compilata all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
• Inviare congiuntamente massimo 3 poesie a tema di max 30 versi ognuna in 3 file word o .pdf distinti
• Nel campo oggetto occorre indicare: ‘Concorso poesia LA PAURA E LA CITTA’ COGNOME NOME’ (con riferimento al nome e cognome del proponente)
• Al fine di garantire l’anonimato e l’obiettività della valutazione della Giuria, i file contenenti le poesie non dovranno recare indicazioni delle generalità dell’autore, pena la squalifica
Art. 4 – QUOTE D’ISCRIZIONE
L’iscrizione al concorso è gratuita.
Chi desiderasse sostenere le associazioni che indicono il concorso può presentare richiesta di iscrizione inviando una mail ai seguenti indirizzi:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Art. 5 – GIURIA
Le Foto#grafie saranno valutate e giudicate in maniera inappellabile da una giuria formata da:
• Renata Giannelli - responsabile artistico de Il Civico32
• Francesca Rametta - membro del Consiglio di Garanzia de Il Civico32
• Simona Boldini - fotografa, socia de Il Civico32
• Demetrio Polimeno - web designer e fotografo
• Caterina Salvadori - sceneggiatrice e regista
• Angela Tedesco - artista
• Chiara Boschiero - esperta di cinematografia
• Gabriele Ugolini - fotografo
• Daniele Bergamini - new media designer
• Fiodor Fieni - fotografo e filmmaker
Le Poesie saranno valutate e giudicate in maniera inappellabile da una giuria formata da:
• Claudia Zironi – Poeta e fondatore di Versante Ripido
• Paolo Polvani - Poeta e fondatore di Versante Ripido
• Emanuela Rambaldi – Scrittrice e fondatore di Versante Ripido
• Silvia Secco – Poeta e direttore artistico della rassegna igiovedìdiversi
• Enea Roversi – Poeta e critico
Art. 6 – PREMIAZIONE
Il concorso culminerà nell’organizzazione di una mostra collettiva delle prime 20 Foto#grafie e delle prime 10 poesie selezionate che avrà luogo nell’autunno 2017 presso la sede dell’Associazione in via Nazario Sauro 24/b, Bologna e avrà la durata di almeno un mese. Gli autori delle prime tre fotografie selezionate avranno maggiore spazio a disposizione e la possibilità di esporre ulteriori opere, oltre a quelle in concorso. La stampa delle foto prescelte sarà a cura dell’autore. Il formato (indicativamente 30x40) ed il supporto su cui stampare saranno comunicati ai vincitori. Qualora lo stesso fosse impossibilitato a rendere disponibile la stampa, questa potrà essere fatta a cura dell’Associazione Il Civico32; in tal caso si richiederà l’invio dell’immagine con una risoluzione maggiore di quella richiesta in fase di selezione. Le immagini e le poesie saranno esposte corredate da titolo e nome dell’autore.
Le prime 5 poesie classificate verranno lette in occasione dell’inaugurazione della mostra dagli autori stessi se presenti o, in loro assenza, dai giurati.
I 10 autori primi in graduatoria, sia della sezione poesia che di quella fotografica, verranno pubblicati sul numero di Versante Ripido di novembre 2017 dedicato al tema del concorso. Versante Ripido si riserva di pubblicare anche altri partecipanti ritenuti particolarmente meritevoli.
Le prime 20 Foto#grafie e le prime 10 poesie selezionate saranno inoltre pubblicate sul sito web e sulla pagina facebook del concorso
https://www.facebook.com/concorsofotograficopoetico.
Art. 7 – DIRITTO D’AUTORE
Il partecipante autorizza l’associazione Il Civico32 e la fanzine on-line Versante Ripido alla conservazione in forma digitale di tutte le opere presentate.
Art. 8 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Con l’iscrizione al concorso, l’Autore accetta il presente regolamento e dichiara:
• Di essere l’autore delle Foto#grafie/opere/poesie inviate e di essere il titolare esclusivo e legittimo di tutti i diritti di autore e di sfruttamento, anche economico, di ciascuna, quindi di possedere ogni diritto di riproduzione;
• Di aver ricevuto dai soggetti ritratti, l’autorizzazione degli stessi o di chi ne esercita la patria potestà;
• Di aver acquisito da terzi legittimati tutti i diritti d’immagine e/o diritti di terzi, in generale, per quanto ritratto;
• Che niente di quanto inviato è contrario a norme di legge, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il contenuto delle fotografie e delle poesie non è osceno, diffamatorio, blasfemo, razzista, pedopornografico o in violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti morali, dei diritti d’autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi, dei diritti di pubblicazione e in generale rispetta quanto stabilito dalla legge sul diritto d’autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633) e successive modifiche e integrazioni;
• Di essere responsabile del contenuto delle proprie opere, manlevando e mantenendo indenne l’associazione istitutrice del concorso da qualsiasi pretesa e/o azione di terzi.
Art. 9 – ANNULLAMENTO DEL CONCORSO
In caso di annullamento o sospensione del concorso, Il Civico32 e Versante Ripido non conserveranno alcun diritto sulle foto#grafie/opere/poesie presentate.
Art. 10 – RIFERIMENTI
Per il presente concorso si individuano come punto di riferimento per richiesta di informazioni e/o segnalazioni:
Per il concorso foto#grafico: Francesca e Renata contattabili all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (o in alternativa all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. solo in caso di malfunzionamento del precedente indirizzo).
Per il concorso poetico: la redazione di Versante Ripido contattabile all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CIVICO32 | via Nazario Sauro 24/b | Bologna